INTERFERENZE CON LA TERRA 
[con-formazione con l' artificio]

"architetture e sistemi urbani in cui la articolazioni di suolo, mediante operazioni di spostamento di terra, scavo e riporto, contenimento e corrugazione, artificializzano il terreno in senso intenzionale e progettuale, diventando il principio che ordina e dispone nell' assetto gerarchico di tutti gli elementi, lo spazio architettonico dentro al suolo."